fbpx
Caricamento…
Per una migliore esperienza, cambia il tuo browser con CHROME, FIREFOX, OPERA o Internet Explorer.

Come spedire una bicicletta

Sei alla ricerca del modo migliore per spedire una bicicletta?


Grazie a questa breve guida di BikeScan365, imballare e spedire una bici sarà un vero gioco da ragazzi.

Sono molti i motivi per i quali si potrebbe avere la necessità di spedire una bicicletta e noi di BikeScan365 siamo pronti a rispondere a tutte le esigenze dei nostri clienti.

C’è chi deve vendere o acquistare una bici. Chi si è trasferito. Chi vuole fare un regalo. C’è poi l’atleta che C’è chi vuole acquistare oppure vendere una bicicletta. Chi, invece, cambia casa. Chi vorrebbe fare un regalo speciale. O magari c’è l’atleta che ha una trasferta sportiva in vista. C’è anche il turista che non vuole rinunciare alla propria bici mentre è in villeggiatura, evitando inutili spese di denaro e perdite di tempo per noleggiare una bicicletta quasi certamente di performance inferiori.

La nostra missione è prenderci cura dei clienti che devono spedire le loro bici: questo implica grande attenzione alla scelta del servizio di spedizione e dei più affidabili corrieri espresso internazionali. E, naturalmente, mettiamo a disposizione la nostra esperienza in modo da consigliarti le migliori tecniche e materiali da imballaggio per effettuare le spedizioni nella maniera più pratica e sicura.

Come si fa a spedire una bici tramite corriere?


Grazie all’offerta crescente di servizi online di spedizione, che forniscono soluzioni comode e sicure, spedire una bicicletta è diventato oggigiorno molto elementare. Puoi farlo anche senza muoverti da casa e in pochi e semplici passaggi. I servizi di spedizione online sono un’ottima soluzione per chi deve spedire biciclette, in quanto si affidano ai migliori corrieri espressi internazionali mantenendo i loro prezzi più bassi e competitivi. In pratica, consentono di effettuare spedizioni in maniera facile, sicura e allo stesso tempo conveniente. Accedendo ai portali online dedicati, è possibile prenotare e verificare la tua spedizione comodamente da casa.

Spedire una bicicletta con gli spedizionieri online


Prenotare un servizio di spedizione con corriere espresso online è davvero comodo. Basta collegarti al sito e compilare il modulo ordine spedizione bicicletta con i dati di mittente, del destinatario e della bici da spedire (peso e misure) e programmando il ritiro a domicilio. In questo modo potrai spedire una bicicletta ovunque tu ne abbia bisogno.

Con SpedireAdesso.com è possibile organizzare spedizioni di biciclette in tutta Italia (isole incluse), dall’Italia verso l’estero e viceversa. La domanda crescente e, di conseguenza, la progressiva diffusione di questa tipologia di servizio ha comportato un abbattimento dei prezzi, offrendo la possibilità di spedire una bicicletta ovunque si desideri nel mondo a una cifra più che contenuta.

Quanto costa spedire una bicicletta?


Il costo di spedizione di una bici viene calcolato sulla base del peso e delle misure della stessa. Chiaramente, più una bici è ingombrante, maggiore è il costo per il trasporto.

Costi di spedizione di biciclette in Italia


Nel caso in cui volessi spedire una bicicletta sul territorio nazionale, isole incluse, i costi saranno sicuramente inferiori rispetto a una spedizione all’estero. Qualora la bicicletta fosse di piccole dimensioni, come nel caso di una bici per bambini, allora potrai verificare se il peso e le misure rientrano nei limiti per spedire con la tariffa standard.

In genere una bici da adulti, anche se smontata, e quindi di dimensione ridotta, tende a superare tali limiti e quindi il costo della spedizione sarà di importo superiore. Per conoscere precisamente il prezzo di spedizione della tua bicicletta, puoi rivolgerti agli operatori dei servizi di spedizione per avere un preventivo.

Costi di spedizione di biciclette all’estero


Se intendi spedire una bicicletta al di fuori del territorio nazionale, il costo di spedizione è generalmente più elevato rispetto a quello di una spedizione in Italia, ma in ogni caso il costo di spedizione varia in relazione al peso e dimensione della bicicletta.

Dove si può spedire una bici?


Grazie al processo di globalizzazione e al progresso dei settori tecnologico e logistico, spedire merci dall’altra parte del mondo è diventato davvero semplice. Al giorno d’oggi è possibile spedire una bicicletta in qualunque luogo tu desideri, senza particolari difficoltà.

Tempi di consegna di una bicicletta


Se hai in programma di organizzare una vacanza, presta molta attenzione alle tempistiche di consegna, per far sì che la bici arrivi proprio quando ne avrai bisogno. Vale lo stesso concetto anche qualora la bicicletta spedita sia un regalo a una persona speciale. Indicativamente, sono necessari 1-2 giorni lavorativi per spedizioni sul territorio nazionale e 3-4 giorni lavorativi nel caso di spedizioni da e per l’estero. Se non dovessi aver bisogno di tempi di consegna ben definiti, puoi spedire quando preferisci.

Come preparare l’imballo di una bicicletta


Al fine di preparare una bicicletta per un trasporto, è essenziale preparare un imballaggio conforme e resistente, in modo da proteggerla al meglio da possibili pressioni e urti a cui potrebbe essere soggetta durante il viaggio. Realizzare l’imballaggio per una bicicletta richiede quindi alcune particolari attenzioni. Al fine di prepararne un imballo impeccabile e che eviti brutte soprese, ti consigliamo di seguire passo passo questi suggerimenti.

Prepara l’imballo con attenzione


Gli esperti del mondo della spedizioni insegnano che “la migliore garanzia di una spedizione è l’imballaggio”, e noi non possiamo fare altro che dargli ragione. Se vuoi avere la certezza che la tua bici giunga integra a destinazione, dovrai curarlo nel dettaglio.

È fondamentale che la bicicletta venga imballata correttamente e che ne venga ottimizzato il trasporto per diversi motivi:

1 – Per la tutela della bicicletta. Se l’imballaggio è realizzato in maniera efficace, la bicicletta sarà salvaguardata da eventuali danni.

2 – Per ridurre i costi di spedizione. Quando la bicicletta è ingombrante, è consigliabile smontarla al fine di ottenere dimensioni più contenute. Così facendo, il suo volume risulterà ridotto, consentendo l’utilizzo un pacco di dimensioni standard con un evidente risparmio sui costi di spedizione.

Procurati dei materiali adeguati


Tutto quel che è necessario per smontare e imballare una bici che deve essere trasportata è:


-Chiavi, cacciaviti ed eventuali altri strumenti per smontare la bici

-Imbottiture in polistirolo e pluriball

-Cartone per rivestire la bici e riempire gli spazi vuoti

-Scotch per imballaggi

-Alcune bustine in plastica sigillabili


Cerca di procurarti il materiale di cui hai bisogno prima di iniziare il lavoro di imballaggio, per evitare di buttare via inutilmente il tuo tempo per recuperare, volta per volta, quello che manca.

Disassembla tutti i pezzi smontabili per ridurre l’ingombro


Comincia quindi a smontare la bicicletta. Le ruote, la sella, il manubrio e i pedali costituiscono tutte parti separabili e che possono essere imballate individualmente.

Tieni ben custodite viti e bulloni


Durante l’operazione di smontaggio, non dimenticarti di raccogliere le viti e i bulloni dentro una bustina di plastica sigillabile che dovrà poi essere attaccata con lo scotch alla componente della bici da cui sono stati prelevati. Grazie a questo semplice accorgimento, il rimontaggio di viti e bulloni sarà molto più agevole una volta che sarà ora di riassemblare la bicicletta.

Ricopri tutti i componenti con imbottiture in polistirolo e pluriball


Continuiamo il procedimento imballando i singoli componenti.

Avvolgili nel pluriball in modo che siano protette da eventuali urti o pressioni e bloccali con lo scotch. Se lo ritieni opportuno, puoi anche applicare dei gommini protettivi alle parti che sporgono.
Non appena ogni singola parte della bici sarà adeguatamente protetta con il pluriball, prosegui con il pacco.


Crea un rivestimento con alcuni fogli di polistirolo, che puoi trovare in commercio di diverso spessore e misure. Per assicurare un maggior livello di protezione della bicicletta, dovrai procurarti dei fogli di polistirolo di adeguato spessore. Prosegui inserendo i diversi componenti della bici all’interno del pacco. Verifica che le estremità di questi ultimi non si urtino tra loro e che non siano presenti spazi vuoti per evitare che si muovano durante il trasporto. Raccomandiamo di colmare questi spazi con fogli di giornale oppure qualche pezzo di polistirolo avanzato.


Per concludere, chiudi il pacco e con dello scotch sigillalo. Ti suggeriamo di applicare lo scotch su tutti i lati e le estremità del pacco.

Ora sai esattamente come imballare e spedire una bicicletta: cosa aspetti a mettere in pratica i consigli di BikeScan365 e ad effettuare la tua spedizione?


Contatta i nostri consulenti, sapranno consigliarti al meglio!